Cenci toscani
Cenci fritti di carnevale. Dosi per 10 persone.
Porzioni Tempo di preparazione
10persone 20minuti
Tempo di cottura
20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
10persone 20minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
  • 500g farina00
  • 2 uova
  • 20g burrooppure 30 g di strutto
  • 12g lievitoper dolci
  • 1 limonebuccia grattugiata
  • 35-40g zucchero
  • 140g vino biancofrizzante (oppure 40 g di vin santo + 125 g di latte)
  • qb zuccherosemolato per la superficie
  • qb oliodi semi per friggere
Istruzioni
  1. Per preparare i cenci toscani mettete la farina in una ciotola grande o sulla spianatoia, fate un buco al centro e aggiungete le uova, il burro fuso (oppure lo strutto), il lievito per dolci, la buccia grattugiata di un limone e lo zucchero.
  2. Iniziate a impastare con il vino bianco fino ad ottenere un impasto morbido, se volete cenci secchi e croccanti. (usate invece 40 g di vin santo + 125 g di latte se volete i cenci morbidi)
  3. Rivestite di pellicola per alimenti metà impasto e stendete l’impasto rimasto dello spessore di 3-5 mm circa in base a quanto li volete morbidi (3 mm più croccanti – 5 mm più morbidi)
  4. Usando un taglia pasta formate tanti rombi.
  5. Scaldate l’olio per friggere e quando sarà diventato ben caldo tuffateci i cenci.
  6. Fateli cuocere bene da un lato e dall’altro.
  7. Scolateli e fateli asciugare per qualche minuto su un foglio di carta assorbente poi, finché sono ancora caldi, metteteli in una ciotola, aggiungete un po’ di zucchero semolato e girateli per farlo aderire sulla superficie.
  8. Procedete nello stesso modo con gli altri cenci.
  9. Servite i cenci toscani.
Note
  • I Cenci toscani si conservano per diversi giorni in luogo asciutto.
  • Altre ricette: Sfrappole

  cenci toscani con zucchero