Pinza bolognese
Pinza o Colombina, ciambella di pasta frolla con ripieno di mostarda, uvetta e pinoli.
Porzioni Tempo di preparazione
1 30minuti
Tempo di cottura
45minuti
Porzioni Tempo di preparazione
1 30minuti
Tempo di cottura
45minuti
Ingredienti
Per la pasta frolla
  • 500g farina00
  • 100g burro
  • 200g zuccherosemolato
  • 3 uova
  • 1bustina lievitoper dolci
  • 1cucchiaino fecola di patate
  • 1 limone(buccia grattugiata)
Per il ripieno
  • 600g mostarda bologneseo marmellata di prugne (o altra a scelta)
  • 20g pinoli
  • 100g uvetta
Per decorare
  • 1 uovo
  • qb zuccherini
  • qb ciliegiecandite
Istruzioni
  1. Su una spianatoia disponete la farina a fontana. Aggiungete al centro il burro tagliato a tocchetti, lo zucchero, il lievito, la buccia grattugiata di limone, la fecola e le uova.
  2. Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.
  3. Potete decidere di fare un’unica pinza molto grande oppure due pinze di grandezza media. Per fare una sola pinza, dividete l’impasto i tre parti e stendetele una per una cercando di ottenere la stessa forma ovale.
  4. Nel frattempo mettete l’uvetta a bagno in un po’ d’acqua, strizzatela e mettetela in una ciotola con la mostarda (o la confettura che preferite) e i pinoli e mescolate.
  5. Stendete un foglio di carta da forno sulla teglia del forno e mettete sul fondo un primo strato di pasta frolla. Fate uno strato usando la metà della marmellata.
  6. Coprite col secondo strato di pasta, poi di nuovo la marmellata e infine l’ultimo strato di frolla.
  7. Sigillate bene i bordi della Pinza per evitare che la marmellata fuoriesca durante la cottura poi spennellate la superficie con un uovo sbattuto e distribuite gli zuccherini sulla superficie.
  8. Fate alcuni piccoli tagli sulla superficie e decorate con le ciliegie candite.
  9. Cuocete in forno a 180 gradi per circa 40/45 minuti. Sfornate la Pinza Bolognese.
  10. Fate raffreddare e servite.
Note
  • Si conserva per molti giorni restando sempre morbida e friabile in un contenitore chiuso e in luogo fresco e asciutto.
  • Potete riempirla anche con confettura di prugne o quella che preferite.
  • Se ti è piaciuta la ricetta prova anche le Raviole bolognesi e la Torta di riso bolognese.

pinza bolognese ricetta