Oggi vi lascio la ricetta dei biscotti alle mandorle morbidi. Dolcetti dalla consistenza leggera, morbida e friabile che si preparano in pochissimo tempo.

Sul blog trovate altre ricette di biscotti morbidi e il procedimento è lo stesso. Una ricetta veloce che potete realizzare anche la mattina stessa per la colazione. La cottura infatti dura solo 15 minuti.

La ricetta è anche molto facile. Basta aggiungere tutti gli ingredienti in una ciotola, unire poi il burro fuso e impastare velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Potete procedere subito a realizzare le palline con l’aiuto di un cucchiaino, rotolarle nello zucchero a velo e infornarle.

I biscotti alle mandorle morbidi sono perfetti in ogni momento della giornata. L’’ideale a colazione, a merenda ma anche per accompagnare un caffè.

Si conservano per giorni restando sempre morbidi e friabili. Potete conservarli in un contenitore di plastica, in sacchetti trasparenti o in scatole per biscotti. Resteranno morbidi per giorni.

Vi lascio alla ricetta facile e veloce 🙂

Stampa Ricetta
Biscotti alle mandorle morbidi
Biscotti alle mandorle morbidi, ricetta facile e veloce. Dosi per 15 pezzi circa
biscotti alle mandorle morbidi dall'alto
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 220 g farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g burro
  • 1 uovo
  • 40 g mandorle pelate
  • 20 g fecola di patate
  • qb zucchero a velo
  • qb aroma di mandorle
  • 1 cucchiaino lievito per dolci (6 g circa)
  • 1 cucchiaio latte
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 220 g farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g burro
  • 1 uovo
  • 40 g mandorle pelate
  • 20 g fecola di patate
  • qb zucchero a velo
  • qb aroma di mandorle
  • 1 cucchiaino lievito per dolci (6 g circa)
  • 1 cucchiaio latte
biscotti alle mandorle morbidi dall'alto
Istruzioni
  1. Per prima cosa tritate finemente le mandorle con il mixer fino a ridurle in farina.
  2. Sciogliete il burro in un pentolino a fiamma bassa.
  3. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola: farina, zucchero, farina di mandorle, fecola, uovo, lievito, latte e aroma. Aggiungete il burro tiepido.
    Unite tutti gli ingredienti in una ciotola: farina, zucchero, farina di mandorle, fecola, uovo, lievito, latte e aroma. Aggiungete il burro tiepido.
  4. Mescolate velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  5. Formate delle palline, con l'aiuto di un cucchiaino, della grandezza di una noce. Le mie erano di 30 g l'una circa.
    Formate delle palline, con l'aiuto di un cucchiaino, della grandezza di una noce. Le mie erano di 30 g l'una circa.
  6. Rotolate le palline nello zucchero a velo e mettetele sulla placca da forno su un foglio di carta da forno.
    Rotolate le palline nello zucchero a velo e mettetele sulla placca da forno su un foglio di carta da forno.
  7. Cuocete a 180° in forno statico per 15 minuti.
  8. Sfornate, fate raffreddare e servite.
    Sfornate, fate raffreddare e servite.
Note
  • I biscotti alle mandorle morbidi si conservano in contenitori sigillati o sacchetti chiusi.
  • Altre ricette di biscotti morbidi: Biscotti morbidi all'arancia

 

Scrivi un Commento