fetta di torta della nonna

Oggi vi lascio la ricetta per preparare la torta della nonna, uno dei miei dolci preferiti.

La conoscerete sicuramente tutti e ne esistono numerose ricette. Questa è la mia, realizzata con una pasta frolla friabile e facile da lavorare e un ripieno di crema a cui ho aggiunto la vanillina, che potete tranquillamente sostituire con i semi di una bacca di vaniglia o con la buccia del limone.

La torta della nonna è perfetta in ogni momento della giornata. A colazione, a merenda o per concludere il pranzo domenicale e poi piace sempre a tutti. Il suo gusto delicato e il ripieno fresco di crema la rendono perfetta per ogni periodo dell’anno.

La ricetta è come sempre facile e veloce e se volete potete aggiungere i pinoli anche all’interno della torta oppure potete realizzare solo la pasta frolla per la base, lasciando la parte superiore scoperta con la crema visibile. A voi la scelta.

Vi lascio alla mia ricetta della torta della nonna, provatela, sono sicura che vi piacerà 🙂

Stampa Ricetta
Torta della nonna
Torta della nonna con crema e pinoli. Dosi per uno stampo da 25 cm
torta della nonna coi pinoli
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta frolla
  • 350 g farina 00
  • 140 g zucchero
  • 190 g burro
  • 1 pizzico sale
  • 15 g fecola di patate
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
Per la crema
  • 50 g farina
  • 750 g latte
  • 6 tuorli
  • 170 g zucchero
  • 1 bustina vanillina
Per la supercifie
  • qb acqua
  • qb pinoli
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la pasta frolla
  • 350 g farina 00
  • 140 g zucchero
  • 190 g burro
  • 1 pizzico sale
  • 15 g fecola di patate
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
Per la crema
  • 50 g farina
  • 750 g latte
  • 6 tuorli
  • 170 g zucchero
  • 1 bustina vanillina
Per la supercifie
  • qb acqua
  • qb pinoli
torta della nonna coi pinoli
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla.
  2. Mettete la farina sulla spianatoia con al centro lo zucchero, il burro a pezzetti, la fecola, il pizzico di sale, l'uovo e il tuorlo.
  3. Impastate velocemente tutti gli ingredienti e formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo.
    Impastate velocemente tutti gli ingredienti e formate un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo.
  4. Nel frattempo preparate la crema.
  5. Mescolate i tuorli con lo zucchero poi aggiungete la farina e mescolate.
    Mescolate i tuorli  con lo zucchero poi aggiungete la farina e mescolate.
  6. Unite la vanillina.
  7. Aggiungete il latte a filo mescolando per non creare grumi.
    Aggiungete il latte a filo mescolando per non creare grumi.
  8. Trasferite il composto in un pentolino dal fondo spesso e mettete sul fuoco a fiamma bassa mescolando di continuo per non far attaccare la crema sul fondo.
  9. Appena la crema inizia a bollire spegnete il fornello e fate raffreddare.
  10. Potete trasferire la crema in una ciotola per velocizzare il raffreddamento.
  11. Prendete la pasta frolla e dividetela in due parti, di cui una leggermente più grande per formare la base della torta. Stendetele dello spessore di circa mezzo cm.
  12. Ungete e infarinate lo stampo e rivestitelo con la pasta frolla.
  13. Bucherellate il fondo della torta con i rebbi di una forchetta e riempite con la crema.
  14. Coprite con l'impasto rimasto e sigillate bene i bordi. Bucherellate anche la superficie con la forchetta.
    Coprite con l'impasto rimasto e sigillate bene i bordi. Bucherellate anche la superficie con la forchetta.
  15. Spennellate la superficie con poca acqua e coprite con i pinoli.
    Spennellate la superficie con poca acqua e coprite con i pinoli.
  16. Cuocete in forno statico a 180° per 55-60 minuti. Io ho messo la torta della nonna nel ripieno più basso per i primi 25 minuti poi l'ho trasferita nel ripiano medio del forno.
    Cuocete in forno statico a 180° per 55-60 minuti.
Io ho messo la torta della nonna nel ripieno più basso per i primi 25 minuti poi l'ho trasferita nel ripiano medio del forno.
  17. Sfornate, fate raffreddare e servite.
    Sfornate, fate raffreddare e servite.
Note
  • La torta della nonna si conserva 2-3 giorni in frigorifero.
  • Altre ricette: Crostata al limone

 

fetta di torta della nonna con zucchero a velo

Scrivi un Commento