crostata con crema e mirtilli

Oggi vi saluto con la ricetta per preparare la crostata con crema e mirtilli. Si tratta della classica crostata alla frutta formata da un guscio friabile di pasta frolla e una crema pasticciera al limone.

Perfetta per la colazione, la merenda o come dessert da servire a fine pasto, potete personalizzarla con la crema che preferite e frutta di stagione. L’abbinamento crema e mirtilli è uno dei miei preferiti ma potete sostituirli con la frutta che vi piace di più. Sul mio blog trovate anche la versione con la base morbida (crostata morbida con crema e mirtilli).

Potete prepararla con crema al cioccolato e lamponi, crema al latte e fragole, giusto per darvi qualche idea. Se invece volete provare la mia versione della crostata con crema e mirtilli seguite la ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta.

Stampa Ricetta
CROSTATA CON CREMA E MIRTILLI
Crostata con ripieno di crema al limone e mirtilli. Dosi per uno stampo da 25 cm
crostata con crema e mirtilli servita
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la base di pasta frolla
  • 300 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 150 g burro
  • 1 uovo 60 g circa
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico sale
  • qb riso o legumi secchi per la cottura in bianco
Per la crema al limone
  • 500 g latte
  • 120 g zucchero semolato
  • 40 g farina 00
  • 4 tuorli
  • 4 g colla di pesce Paneangeli
  • 1 limone scorza
Per la copertura
  • qb mirtilli
  • 1 bustina tortagel
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la base di pasta frolla
  • 300 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 150 g burro
  • 1 uovo 60 g circa
  • 1 limone buccia grattugiata
  • 1 pizzico sale
  • qb riso o legumi secchi per la cottura in bianco
Per la crema al limone
  • 500 g latte
  • 120 g zucchero semolato
  • 40 g farina 00
  • 4 tuorli
  • 4 g colla di pesce Paneangeli
  • 1 limone scorza
Per la copertura
  • qb mirtilli
  • 1 bustina tortagel
crostata con crema e mirtilli servita
Istruzioni
  1. Per preparare la crostata con crema e mirtilli per prima cosa preparate la pasta frolla.
  2. Nell’impastatrice con gancio a foglia inserite lo zucchero, il pizzico di sale, la buccia grattugiata di limone e il burro freddo tagliato a pezzetti e impastate per amalgamare gli ingredienti.
  3. Unite l’uovo e infine la farina.
  4. Avvolgete l’impasto nella pellicola e mettete in frigo per almeno 1-2 ore.
  5. Stendete la frolla, imburrate e infarinate uno stampo per crostata con fondo removibile e formate la base della crostata. Rimettete in frigo per circa 30 minuti.
  6. Appoggiate sulla base della crostata un foglio di carta da forno e riempite con legumi secchi o riso. Cuocete in forno statico a 180° nel ripiano centrale per circa 20-25 minuti poi rimuovete la carta forno col riso e cuocete nel ripiano basso del forno per 10-15 minuti circa, regolandovi sempre con il vostro forno. Fate raffreddare completamente poi estraete la base della crostata dallo stampo.
  7. Preparate la crema: mettete la colla di pesce in acqua fredda per dieci minuti. Nel frattempo scaldate il latte. A parte mescolate i tuorli con lo zucchero poi unite la farina.
  8. Unite a poco a poco il latte al composto di farina, zucchero e uova.
  9. Trasferite sul fuoco con la scorza intera di un limone e cuocete, mescolando di continuo, fino a sfiorare il bollore.
  10. Rimuovete la scorza di limone. Unite la colla di pesce ben strizzata e mescolate per farla sciogliere.
  11. Riempite la base della crostata con la crema al limone e fate raffreddare.
  12. Aggiungete 1 o 2 cucchiai di zucchero ai mirtilli, in base ai vostri gusti, e distribuiteli sulla crostata.
  13. Terminate con gelatina per torte alla frutta.
  14. Servite la crostata con crema e mirtilli.
    Servite la crostata con crema e mirtilli.
Note

 

crostata con crema e mirtilli

Scrivi un Commento