palline agli amaretti e cocco

Le palline agli amaretti sono dolcetti morbidi e freschi, perfetti come dessert o per accompagnare un caffè.

Le ho preparate qualche giorno fa per consumare una confezione di amaretti che avevo in dispensa e in 10 minuti erano pronte.

Per la copertura potete usare il cocco rapè o, se non l’avete, gli amaretti sbriciolati. Provatele e ditemi se non sono deliziose 🙂

Stampa Ricetta
Palline agli amaretti
Tartufi alla ricotta e amaretti. Dosi per 16 tartufi.
palline agli amaretti e ricotta
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 115 g ricotta io Santa Lucia
  • 200 g amaretti duri
  • qb cocco rapè per la copertura
  • qb amaretti per la copertura
Tempo di preparazione 10 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 115 g ricotta io Santa Lucia
  • 200 g amaretti duri
  • qb cocco rapè per la copertura
  • qb amaretti per la copertura
palline agli amaretti e ricotta
Istruzioni
  1. Per preparare le palline agli amaretti, tritate finemente gli amaretti usando il tritatutto, fino a ridurli in polvere.
  2. Mettete la ricotta in una ciotola, unite la polvere di amaretti e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Prelevate un po' di crema con l'aiuto di un cucchiaino e formate le palline.
  4. Ricoprite le palline agli amaretti, con cocco rapè o amaretti sbriciolati.
  5. Conservatele in frigorifero fino al momento di consumarle.
    Conservatele in frigorifero fino al momento di consumarle.
Note
  • Le palline agli amaretti si conservano in frigorifero per 2-3 giorni.
  • Aumentate la quantità di amaretti nella crema, se volete ottenere palline meno morbide e più compatte.
  • Altre ricette: tartufi fichi e cocco

 

palline agli amaretti e cocco

Scrivi un Commento