panini di pasta dura

Oggi vi lascio la ricetta per preparare dei buonissimi panini di pasta dura. Si tratta di una ricetta che preparo da anni, per ottenere dei panini morbidissimi all’interno e croccanti in superficie. La preparazione è molto semplice e sorprendono sempre tutti per la bellezza e la bontà.

Potete usarli per accompagnare un pasto o realizzarli più piccoli e farcirli con salumi, formaggi ma anche marmellata o crema alle nocciole. La mollica morbidissima li rende perfetti con qualsiasi ripieno.

Dalle mie parti, in provincia di Bologna, si trovano in qualsiasi panificio. Io li ho sempre chiamati barillini e voi? Provate anche voi i panini di pasta dura e fatemi sapere che ne pensate 🙂

Stampa Ricetta
Panini di pasta dura
Panini fragranti con una mollica morbidissima. Dosi per 4 panini medio-grandi.
panini di pasta dura sfornati
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 300 g acqua a temperatura ambiente
  • 10-12 g sale
  • 30 g olio extravergine d'oliva
  • 550 g farina
  • 25 g lievito di birra
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
  • 300 g acqua a temperatura ambiente
  • 10-12 g sale
  • 30 g olio extravergine d'oliva
  • 550 g farina
  • 25 g lievito di birra
panini di pasta dura sfornati
Istruzioni
  1. Per preparare i panini di pasta dura inserite l'acqua nell'impastatrice, aggiungete il sale e fatelo sciogliere.
  2. Unite l'olio e metà del quantitativo di farina e impastate fino a farla amalgamare.
  3. Aggiungete il lievito sbriciolato e impastate.
  4. Unite infine la farina rimasta, continuando ad impastare per almeno 10-15 minuti.
  5. Quando l'impasto sarà perfettamente amalgamato dividetelo in 4 parti di uguale peso.
  6. Sulla spianatoia infarinata stendete ogni pallina di impasto fino ad ottenere una striscia lunga che arrotolerete su se stessa.
  7. Poi disponetela sul lato lungo e stendetela una seconda volta. Arrotolatela di nuovo su se stessa. Io faccio questa procedura per 2-3 volte fino a quando l'impasto risulta bello tenace.
    Poi disponetela sul lato lungo e stendetela una seconda volta. Arrotolatela di nuovo su se stessa. Io faccio questa procedura per 2-3 volte fino a quando l'impasto risulta bello tenace.
  8. Disponete i filoncini su un foglio di carta da forno, sulla placca del forno e fate lievitare fino al raddoppio (60-90 minuti).
    Disponete i filoncini su un foglio di carta da forno, sulla placca del forno e fate lievitare fino al raddoppio (60-90 minuti).
  9. Quando saranno perfettamente lievitati accendete il forno a 190° in modalità statica.
  10. Con un coltello a lama liscia fate un taglio netto sulla superficie delle pagnotte.
    Con un coltello a lama liscia fate un taglio netto sulla superficie delle pagnotte.
  11. Infornate per circa 50 minuti nel ripiano centrale del forno.
  12. Quando saranno dorati, sfornate i panini di pasta dura, fateli raffreddare e servite.
    Quando saranno dorati, sfornate i panini di pasta dura, fateli raffreddare e servite.
Note

 

panini di pasta dura

Scrivi un Commento