torta di riso bolognese tagliata a rombi

Oggi vi lascio la ricetta della Torta di riso bolognese. Un dolce davvero speciale, originario della città di Bologna.

Come per tutte le ricette tradizionali ne esistono diverse varianti. In questa ricetta il riso viene cotto nel latte e poi si aggiungono amaretti, mandorle e alchermes. Io non li ho messi ma se volete potete aggiungere i canditi.

E’ un dolce fresco, cremoso e dal sapore delicato. Se volete preparare anche voi la torta di riso bolognese, seguite la mia ricetta, sono sicura che vi piacerà.

Stampa Ricetta
Torta di riso bolognese
Torta di riso tradizionale bolognese. Stampo da 22 cm
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 100 g riso (io carnaroli)
  • 1 l latte
  • 3 uova
  • 50 g amaretti
  • 150 g mandorle
  • 200 g zucchero semolato
  • 40 g alchermes
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
  • 100 g riso (io carnaroli)
  • 1 l latte
  • 3 uova
  • 50 g amaretti
  • 150 g mandorle
  • 200 g zucchero semolato
  • 40 g alchermes
Istruzioni
  1. Per preparare la torta di riso bolognese iniziate scaldando il latte in un tegame.
  2. Quando il latte raggiunge il bollore, aggiungete il riso e lasciate cuocere a lungo a fiamma bassa, per circa 20-25 minuti. Il riso deve assorbire il latte. Una volta trascorso il tempo necessario, spegnete il fornello e lasciate intiepidire.
  3. Tritate finemente gli amaretti e le mandorle.
  4. A questo punto trasferite il riso con il latte in una ciotola e unite lo zucchero, poi gli amaretti e le mandorle tritate.
    A questo punto trasferite il riso con il latte in una ciotola e unite lo zucchero, poi gli amaretti e le mandorle tritate.
  5. Aggiungete un uovo alla volta e mescolate.
    Aggiungete un uovo alla volta e mescolate.
  6. Unite infine l'alchermes.
  7. Imburrate e infarinate uno stampo di 22 cm e versateci il composto.
  8. Cuocete in forno statico a 180° per circa 55-60 minuti. Regolandovi sempre con il vostro forno.
  9. Sfornate la torta di riso bolognese, fate intiepidire e servite.
    Sfornate la torta di riso bolognese, fate intiepidire e servite.
  10. Potete servirla a fette oppure tagliata a rombi.
    Potete servirla a fette oppure tagliata a rombi.
Note

torta di riso bolognese sfornata

torta di riso bolognese o torta degli addobbi

5 Comments

  1. Ciao, io vivo in Spagna e volevo chiedere con che posso sostituire liquore Alchermes,grazie

    • Claudia Rispondi

      Io userei liquore all’amaretto, alla mandorla oppure Sassolino (liquore a base di anice)

  2. Ho fatto la torta di riso ma dopo averla lasciata in forno come da Vs indicazione 50 minuti l’impasto all’interno è rimasta molle
    Come mai?

    • Claudia Rispondi

      Ciao Roberto, è rimasta cruda all’interno? Io l’ho cotta per 55-60 minuti però i tempi di cottura possono variare da forno a forno. Per questo sarebbe utile verificare la cottura con uno stecchino, prima di sfornarla.

Scrivi un Commento